Novità a Recco: i biglietti per la sosta auto si acquistano dall'app

Gli utenti troveranno disponibili i pacchetti sosta da 5,10 e 20 euro, utilizzabili con lo Start e Stop.

Da oggi anche a Recco è possibile pagare la sosta auto su DropTicket. L’applicazione per smartphone sviluppata da A-Tono, in collaborazione con il comune recchelino, semplifica la gestione dei pagamenti delle strisce blu grazie a due tipologie di biglietti acquistabili in modo semplice e veloce dopo aver scaricato gratuitamente l’app dagli store.

Gli utenti troveranno disponibili i pacchetti sosta da 5,10 e 20 euro, acquistabili con carta di credito e DropPay, e utilizzabili grazie alla vantaggiosa funzionalità Start e Stop.

Al momento della sosta, dopo aver inserito la targa dell’auto (che potrà essere anche cambiata per i successivi parcheggi), l’utente avvierà il pacchetto con un tocco su “Start”. Quando lascerà lo stallo, basterà un tocco su “Stop” (che come lo Start è contraddistinto da un suono) per fermare il contatore. In questo modo, l’utente pagherà solo i minuti effettivi di permanenza sulle strisce blu.

Sull’app si possono poi acquistare i biglietti per la Sosta validi per l’intera giornata (Sosta 24h), disponibili per residenti (costo di 5,35€) e non residenti (costo di 7,50€). In questo caso, gli utenti li attiveranno al momento della sosta toccando su “Convalida”.

Va ricordato che i biglietti acquistati vengono automaticamente importati nell’app e che DropTicket non prevede alcuna registrazione (si effettua l’accesso senza login).

Per agevolare il lavoro degli ausiliari del traffico, dotati di appositi strumenti per la verifica del pagamento, gli automobilisti sono inoltre invitati a scaricare il badge da apporre sul cruscotto della propria auto.